Fisioterapia e riabilitazione Carrara

Il nostro Studio specializzato in fisioterapia e riabilitazione a Carrara offre percorsi e piani di trattamento individuali per la risoluzione di problemi post traumatici e post chirurgici.

Terapie e trattamenti

Ambiti di intervento

Lo Studio Fisioterapico Cupini Venezia opera da sempre con dedizione, competenza e professionalità, attraverso servizi e interventi mirati alla cura, alla prevenzione e alla riabilitazione di pazienti affetti da patologie croniche e da disfunzioni congenite o post traumatiche a carico dell’apparato muscolo scheletrico, neurologico e viscerale. Effettuiamo regolarmente:

  • Terapia fisica
  • Terapia manuale/manipolativa
  • Massoterapia
  • Terapia posturale
  • Chinesiterapia

Riduzione e annullamento del dolore e altri sintomi di sofferenza

Questa terapia è da effettuarsi già in presenza di condizioni acute e severe, allo scopo di velocizzare il recupero e l’azione benefica del trattamento. Fondamentale anche la finalità di prevenzione nella precocità dell’intervento terapeutico rispetto alla rapida strutturazione di compensi statico dinamici e di danni tissutali quali fibrosi, contratture, alterazioni del microcircolo e della conduzione nervosa, nonché modificazione della percezione corporea e motoria che ne potrebbe derivare.

Normalizzazione delle strutture neuro-muscolo-scheletriche disfunzionali e sintomatiche

Terapia che va a incidere sulle limitazioni in atto nella mobilità articolare o nell’equilibrio di forze e tensioni muscolari, favorendo la coordinazione e l’efficacia nell’azione muscolare, il recupero di conduttività neurale e di circolazione sanguigna e linfatica, la corretta distribuzione della mobilità multisegmentaria e il ripristino di adeguate e fisiologiche sinergie motorie e funzionali.

Riabilitazione funzionale

Integrazione dei risultati raggiunti nella funzionalità quotidiana, con recupero delle attività lavorative e della vita di tutti i giorni. All’interno del nostro Studio, inoltre, ogni singolo caso trattato viene ricondotto entro le giuste dimensioni, in considerazione del paziente stesso, oltre che valutato nelle più generali caratteristiche cliniche, con l’obiettivo di mantenere un valido e opportuno orientamento all’interno dell’équipe terapeutica.