Tecarterapia Carrara

Effettuiamo trattamenti con tecarterapia a Carrara, utili nel trattamento di molteplici patologie o esiti post traumatici.

La metodica riabilitativa

Riabilitazione con tecarterapia

TECAR è l’acronimo di Trasferimento Energetico Capacitivo e Resistivo. La tecarterapia è una metodica riabilitativa che sfrutta il principio di condensazione determinando un o spostamento di cariche elettriche che stimolano i tessuti producendo calore dall’interno e generando vasodilatazione. L’aumento dell’afflusso di sangue provoca l’eliminazione dei cataboliti e dei prodotti dell’infiammazione che causano il dolore. La vascolarizzazione locale, inoltre, genera un maggiore apporto di sostanze nutritive e di ossigeno utili al recupero del tessuto muscolare, osseo o tendineo.

A cosa serve la tecarterapia?

Il trattamento

Mediante tecarterapia è possibile accelerare la guarigione del nostro corpo attivando i processi antinfiammatori e ripartivo. A differenza di altre tecniche di riabilitazione termoterapica, il calore generato dall’interno svolge una funzione primaria nel recupero tissutale. La stimolazione cellulare prodotta innesca processi riparativi, attenuazione del dolore e ossigenazione dei tessuti, oltre a effetto miorilassante, decontratturante e neurotrofico. Il trattamento prevede l’utilizzo di due elettrodi, uno capacitivo e l’altro resistivo e oggi rappresenta il futuro della riabilitazione, con tempi di recupero sensibilmente ridotti rispetto alle tradizionali metodiche di trattamento.

Campi di applicazione

Finalità e indicazioni terapeutiche

La tecarterapia attualmente viene applicata nel trattamento di molteplici patologie e affezioni osteoarticolari o post traumatiche, quali tendiniti e borsiti, distorsioni, edemi, lesioni muscolari, tendinee e legamentose, traumi contusivi, traumi ossei o osteoarticolari, riabilitazione post chirurgica, lombalgie e lombo sciatalgie, coxartosi e algie croniche. La tecarterapia può essere associata ad altre terapie e a onde d’urto.